Realizzazione di una nuova opera site-specific  a SelvArt

SCADENZA BANDO 23 DICEMBRE 2021

REALIZZAZIONE primavera 2022

PREMIO opera selezionata: 2.000 €

Nel bosco usciamo da una visione antropocentrica e ci apriamo a visioni e dimensioni più ampie e complesse. Non conosciamo che una minima parte del regno vegetale e ancora meno della vita sulla Terra. L’Artista entra nella dimensione selvatica della Natura e la sua opera predispone il visitatore ad un intimo dialogo ed alla contemplazione di ciò che lo circonda e di cui è parte.

L’opera deve essere realizzata con materiali naturali e preferibilmente con scarti del bosco. Può essere una scultura o un’installazione di land art tenendo conto che SelvArt ha vari livelli di visibilità. Quello che si scopre lungo la passeggiata d’arte o quello che si incontra con lo sguardo da vari punti dell’Altopiano che si affacciano sulla cosiddetta “Riviera”.  

Per informazioni e domande specifiche scrivere a segreteriabandi@naturalarte.it

New site-specific art installation in SelvArt

DEADLINE 23 DECEMBER 2021

REALIZATION spring 2022

PRIZE selected work: 2.000 €

In the woods we leave an anthropocentric vision and we open ourselves to broader and more complex visions and dimensions. We know only a small part of the plant kingdom and even less of life on Earth. The Artist enters the wild dimension of Nature and his work prepares the visitor for an intimate dialogue and contemplation of what surrounds him and of which he is a part.

The work must be realized with natural materials and preferably with forest waste. It can be a sculpture or a land art installation taking into account that SelvArt has various levels of visibility. What you discover along the art walk or what you meet with your gaze from various points of the Altopiano Sette Comuni overlooking the so-called “Riviera”.

For further info and specific question please write to segreteriabandi@naturalarte.it

OPEN CALL per un'opera site-specific

Il dopo-Vaia è ancora in corso e le conseguenze sono visibili nel bosco. Con l’aiuto dei molti volontari si è intervenuti per rimuovere i tronchi e rami divelti. Il bosco è indebolito e attaccato dal bostrico e il lavoro di pulizia da fare è ancora tanto.
L’opera che selezioneremo sarà il completamento di un intervento collettivo. Dopo la pulizia e la ripiantumazione, dove necessario, le aree selezionate ospiteranno un’installazione realizzata con il materiale raccolto e con altri elementi naturali.
Una collaborazione con Enti universitari e ricerche in campo forestale è auspicabile e gradita.

OPEN CALL for a site-specific work

The post-Vaia effects are still ongoing and the consequences are visible in the woods. With the help of many volunteers, steps were taken to remove the uprooted trunks and branches. The forest is weakened and attacked by the bark beetle and there is still a lot of cleaning work to do.
The art work we will select will be the completion of a collective intervention.
After cleaning and replanting, where necessary, the selected areas will host an installation made with the collected material and other natural elements.
Collaboration with university institutions and forestry researches is desirable
and welcome.

NUOVE OPERE

 

Sostieni l’Arte, sostieni SelvArt

Sostieni l’arte a SelvArt attraverso il link qui sotto (verrai reindirizzato a PayPal) oppure con bonifico intestato ad Associazione NaturalArte IBAN IT40D0866960680017000964354 BVR BANCA causale: NUOVE OPERE A SELVART