L’educazione all’Ecologia ed alla Creatività è la nostra priorità. 

Individui educati ad esprimersi liberamente e a mettere in gioco i propri talenti creano una società tollerante e vitale. Il terreno fertile per creare futuri edificanti.

Educare i giovani a leggere l’arte e ad usarne i linguaggi mette in moto dinamiche fondamentali: empatia, autorealizzazione, collaborazione, progettualità…

LABORATORIO LA FOGLIA BIANCA:

Dopo aver coinvolto gli studenti ad analizzare le proprietà e la sensibilità dei vegetali, a molti ancora sconosciute, si passerà alla costruzione di un’opera simbolica che potrà rimanere sia all’interno che all’esterno della scuola.

L’opera consiste nella realizzazione di una foglia con rami opportunamente legati.

Laboratorio artistico di Paolo Ceola per le scuole secondarie di primo grado.

USCITA DIDATTICA A SELVART:

Cammineremo (il percorso in totale è 3 chilometri e molto facile….), faremo molte tappe, ci siederemo nell’erba e sui sassi o tronchi che troveremo (raccomandiamo abbigliamento e scarpe adatti) ed entreremo gradualmente nella dimensione magica del bosco di SelvArt.

Lungo il sentiero d’arte ascolteremo il racconto sulle opere e gli artisti che hanno arricchito con la loro arte il magnifico bosco del Kantregar. Sosteremo all’anfiteatro Carachighele per poi proseguire lungo il “Sentiero incantato”, un tratto di bosco che ospita delle vere e proprie opere “naturali” come il “boffen” (soffione di aria calda che sale dalle profondità delle rocce) e il “buso del tagheloc” (una delle tante voragini tipiche dei terreni carsici). Lungo il percorso di rientro abbiamo creato un’area con tavoli e panche dove realizzeremo un piccolo laboratorio creativo.

Visita guidata adatta alle scuole primarie e secondarie di primo grado.

BAGNO DI FORESTA NEL BOSCO A SELVART:

Nel bosco troviamo la dimensione giusta per entrare in contatto con noi stessi.

Le pratiche di Immersione nella Natura (Forest Bathing -Shinrin-Yoku in Giappone) permettono di immergerci con tutti i nostri sensi nell’atmosfera della foresta per ottenere relax ed effetti positivi per la salute e il benessere. Quando rafforziamo la nostra connessione con il mondo naturale, rigeneriamo il nostro senso di bellezza, meraviglia, stupore e curiosità, mentre il nostro cervello e il sistema nervoso si calmano. I livelli di stress si abbassano e il sistema immunitario viene rafforzato.

La passeggiata prevede molte soste con il racconto delle opere e della storia del parco, una sosta all’anfiteatro del Carachighele dove, immersi nella pace del bosco, dialogheremo di consapevolezza ecologica e di come possiamo portarla nelle nostre vite. I ragazzi saranno guidati a fare una esperienza sensoriale nel bosco. 

Visita guidata adatta alle scuole secondarie di secondo grado.

L’ARTE IN GIOCO:

Un viaggio tra arte, natura e scienza. L’arte è un linguaggio a molti sconosciuto che ci permette di sperimentare chi siamo nel profondo, ci riconosce ed il riconoscimento porta con sé anche il potere della guarigione. La Natura che non conosciamo e che ci sorprende anche alla luce delle recenti scoperte della neurobiologia vegetale. Le scienze di ultima generazione che si ispirano proprio al regno vegetale per realizzare la tecnologia del futuro.

Laboratorio condotto dall’artista Paolo Ceola adatto alle scuole secondarie di secondo grado.

SelvArt è facilmente raggiungibile dai pullman che possono sostare all’ingresso del parco. Abbiamo creato un magnifico spiazzo nel bosco dove poter sostare per il pranzo a sacco;
inoltre all’inizio del parco il Ristorante K2 mette a disposizione i servizi igienici per i visitatori.

Se vuoi organizzare un incontro con gli alunni della tua scuola (sia laboratori in presenza che uscite in natura lungo il sentiero d’Arte SelvArt) scrivi a selvart@naturalarte.it